Da Vitruvio fino ad Andrea Palladio, passando per Leon Battista Alberti.

Scavi nella città romana di Suasa

Il nostro viaggio partirà dall’arco romano della città di Fano (Fanum fortunae) alla volta della città romana dimenticata di Suasa per arrivare a visitare i finissimi mosaici della Domus del Mito nell’entoterra marchigiano, fino a ripercorrere un tratto dell’antica via Flaminia tra taberne e thermopoli infine passando dalle terme alle sale rinascimentali di Federico D’Urbino a Palazzo Ducale.

 

 

Domus del Chiurgo in Rimini

Dulcis in fundo, arriveremo a Rimini (Ariminum), dove partono e arrivano tra le più importanti strade dell’impero con  visita alla domus del chirurgo (terra cruda) ed al museo archeologico Ponte di Tiberio ed all’Arco di Augusto ed alle mura antico romane di Galeno o Aureliano 235 d.C. .

 

Il Tempio Malatestiano

Terminerà la giornata con la visita al Tempio Malatestiano gioiello rinascimentale dell’architetto Leon Battista Alberti.

 

La settimana dopo ripartiremo sempre da Rimini, per arrivare a visitare il porto di classe (Ra) e la la Villa Rustica del I sec.d.C. di Russi (Ra) proseguiremo alla volta del museo archeologico di Ferrara per vedere i resti dell’antica città greca di Spina.

 

museo archeologico nazionale di adria

Nella mattina saremo alla volta di Adria per vedere antichi bicchieri, bottiglie ed oggetti di vetro romani perfettamente conservati dopo 2000 anni.

Il pomeriggio partiremo per la villa Villa Badoer a fratta Polesine (Ro) dell’Architetto Andrea Palladio per partire per il prossimo gioiello; Villa la Malcontenta a Mira (Ve), progettata come un ambiente termale romano.

Seguiamo poi per Longare alla scoperta delle ville che Andrea Palladio andava a visitare nel ‘500 e inseriva nel suo trattato di architettura “I Quattro libri dell’architettura” come esempio per il raffrescamento passivo.

 

Villa La Rotonda di Andrea Palladio

Infine come ultima tappa la perfezione dell’architettura mondiale Villa Almerici Capra detta La Rotonda non prima di aver visto la Basilica Palladiana di Vicenza ed il Teatro Olimpico.

E' un viaggio da vivere con intense emozioni accompagnati dai maggiori esperti sui temi.......andremo alla scoperta di un itinerario archeologico/architettonico veramente insuperabile che, in poco più di 300 km, raccoglie 2000 anni di storia e architettura: da Fano a Vicenza passando per Rimini.